Teatro

A Verscio va di scena il “Disastro” di Nina Dimitri e Silvana Gargiulo

Un pubblico entusiasta, ieri sera, ha accolto Silvana Gargiulo e Nina Dimitri a Verscio, per la messa in scena del loro personalissimo “Disastro”. 75 minuti di riso garantito, a partire dall’inverarsi dell’incubo peggiore per qualsiasi teatrante: immaginare di salire sul palco, senza sapere cosa fare. Tutto dimenticato e 20 anni di lavoro “sprecato”, soprattutto per Nina Dimitri, che dopo un “fatale” incidente, dimentica semplicemente di essere capace di recitare. A “indurre” la caduta è la Gargiulo stessa, che “chiude” inconsapevolmente in un armadio Nina e lo spinge violentemente a terra. Quando realizza l’accaduto, è ormai troppo tardi: Nina è caduta, ha sbattuto la testa e non riconosce più nessuno, nemmeno sé stessa.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima