Teatro

Al Maggiolino bambini alla conquista del Mondo

Dopo l’anteprima scolastica, ha debuttato questa mattina al Maggiolino la nuova creazione del Teatro Pan, Ecco il mondo!, un lavoro di Monica Ceccardi (anche protagonista) e Cinzia Morandi, in collaborazione con Antonio Catalano e Sissy Lou, scenografia di Milly Miljkovic. Lo Studio Foce si presta nella flessibilità del suo spazio a nascondere il palcoscenico e a proporre una relazione ravvicinata, importantissima per il pubblico più piccolo (indicato dai 3 anni), seduto sui cuscinetti a semicerchio; dietro, i genitori. Teatro fatto di elementi semplici, primordiali, materici, di delicatezza poetica e inventiva. Una fiammella, strutture coperte da teli, una di queste nascosta sotto un’ampia stoffa rosata e damascata si sposta verso il centro. Spunta un piede, poi una mano. Un essere-bambino cerca l’universo, lo tasta, lo tocca, scopre il suo corpo; tolta la stoffa, si rivela un tavolo, mentre il corpo si libra con ogni arto che sembra andare per conto suo; spazio e tempo; ha bisogno di orientarsi, siamo in una lontana origine che ogni volta si ripete nello sguardo di meraviglia infantile in cui si riflette la storia dell’universo, senza parole, soltanto suoni e gesti. Un rituale eterno, l’aria che non si vede, simulare il volo e il movimento, la natura e le sue basi su un rustico vassoio di legno, il fuoco della fiammella, l’acqua in un bicchiere, la terra, la terra che è densa e sporca, l’acqua che emette un ritmo gorgogliante e il fuoco che illumina, scalda ma scotta anche, non avvicinarsi troppo, lo s’impara con l’esperienza se non bastano i consigli. Diversi vasetti di vetro contengono l’invisibile, il respiro, l’atavico afflato che ogni piccolo spettatore è invitato a metterci, ad imitazione divina in un certo senso.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima