Teatro

Applaudita l’Odissea all’Agorà

Da sin.: Mirko D’Urso, Cristina Zamboni, Margherita Coldesina, Massimiliano Zampetti.

Sotto un cielo minaccioso, ma che ha permesso la regolare rappresentazione nello spazio all’aperto dell’Agorà, si è inaugurata ieri sera la seconda stagione estiva del LAC en plein air con una coproduzione Centro artistico MAT e Teatro d’Emergenza. Sono tornate così a risuonare alcune narrazioni tratte dal capolavoro classico per eccellenza, Odissea, con l’adattamento e la regia di Luca Spadaro, in una traduzione addomesticata che non fa perdere la coinvolgente visionarietà, la magia, l’incanto, ma anche la raccapricciante brutalità del racconto.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima