Cinema

Castellinaria, un’edizione online di successo

L’ultima edizione di Castellinaria – Festival del cinema giovane, la 33esima, svoltasi lo scorso novembre, è stata, dall’inizio alla fine, una “scommessa”. Ieri, in conferenza stampa, gli organizzatori durante l’assemblea ordinaria si sono ritrovati per tirare non solo un bilancio economico dell’iniziativa, ma anche per fare il punto, più in generale, su vantaggi e svantaggi di un’edizione proposta interamente online: «Un’edizione in presenza era un rischio troppo grande, per questo abbiamo optato per la scelta online. La sfida è stata crearla da zero. In 33 anni, Castellinaria non era mai apparso in questa veste. Così, con delle riunioni molto regolari, la primavera scorsa, il comitato organizzativo si è messo all’opera, per capire quali possibilità potevamo avere, affidandoci a delle piattaforme digitali», ha spiegato Flavia Marone, Presidente del Festival

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima