Festival FIT

Cenerentola riveduta e gli addii di Matsune

“Cenerentola”, Zaches Teatro. © Guido Mencari

Un debutto ha aperto ieri pomeriggio, al Teatro Foce di Lugano, la rassegna in concorso Young & Kids, piccolo spaccato della scena dedicata ai più giovani. La compagnia fiorentina Zaches Teatro lavora sulle fiabe per riportarle alle loro origini radicate nei miti fondanti. Dopo Pinocchio e Cappuccetto Rosso, la trilogia del progetto si compone con questa Cenerentola, avendo come riferimenti principali Basile e i Grimm. Attori, figure, musica, danza. L’atmosfera si nutre di una cupa ed esplosiva visionarietà.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima