Cultura

Chi è Dante? L’inedita prospettiva di Paola Allegretti

Dante necromante?  sotto questo curioso ed emblematico titolo si è svolto martedì scorso il convegno promosso dall’Istituto Svizzero strettamente connesso a due iniziative culturali volte ad offrire una nuova prospettiva su Dante: La Fabrique de Dante, la mostra che sarà ospitata il prossimo autunno presso la Fondazione Martin Bodmer di Ginevra; Il dossier di Avignone, la nuova edizione critica e diplomatica dei documenti dell’Archivio Apostolico Vaticano. Al centro dei tre eventi la prof.ssa Paola Allegretti (Società Dantesca Italiana), curatrice del volume e, insieme al prof. Michael Jakob (HEPIA di Ginevra, Politecnico di Milano), del convegno online e dell’esposizione ginevrina.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima