Info

Coro polifonico “Goccia di Voci” a Magadino

Coro polifonico “Goccia di Voci”.

Si esibirà sabato 29 settembre alle ore 20.30 alla Chiesa di Magadino il Coro polifonico Goccia di Voci, sotto la direzione Oskar Boldre.
Il coro, il cui motto è “dallo spirituale allo spiritoso”, è attivo nel Ticino da più di vent’anni e nel 2017 si è guadagnato il premio speciale della giuria come Coro più innovativo oltre ad essersi imposto nella categoria “cori speciali” grazie alla capacità di spaziare tra il sacro e il giocoso.

Oskar Boldre.

Il repertorio proposto è multietnico e tutti i brani sono composti da Oskar Boldre, attraverso cui il Coro Goccia di Voci è capace di coinvolgere il pubblico in vari percorsi sonori: dalle atmosfere luminose e al contempo dolenti dei canti di Haiti, alla gioia dei ritmi brasiliani, dalle composizioni contemporanee di Stephan Micus, alla tradizione napoletana. Praticamente un viaggio sonoro tra i cinque continenti. Un approccio diverso, “fresco” quello voluto da Boldre, con l’intento anche di avvicinare i giovani e far loro riscoprire la bellezza della musica corale.

Goccia di Voci è composto da uomini e donne le cui voci si fondano andando a creare un’orchestra timbrica, le cui performance sottolineano l’importanza della componente ritmica. Sperimentare con la propria voce, o meglio, scoprire le possibilità del proprio strumento vocale anche attraverso tecniche come il Beat box e le percussioni vocali, metodi che possono attirare e catturare l’attenzione dei più giovani. Non mancano momenti di improvvisazione giocosa durante le prove ma anche a fine concerto.

L’esibizione è aperta a tutti e l’entrata è libera grazie alla collaborazione con la Biblioteca Comunale di Gambarogno. Per maggiori informazioni: www.oskarboldre.com

In cima