Letture teatrali

Emanuele Santoro, Poe e il padre di tutti gli investigatori

Inserito nella rassegna delle Biblioteche cantonali Chilometro zero è il dittico poliziesco di Bellinzona, introdotto da Paola Piffaretti. Il primo appuntamento ha visto il recital di Emanuele Santoro, già in scena lo scorso maggio al Teatro Foce di Lugano con l’ultimo atto della sua trilogia che, dopo l’horror e il fantastico, s’intitola Edgar Allan detective Poe, incentrato sul racconto del “mistero” più famoso ed esemplare, I delitti della Rue Morgue.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima