Eventi

L’uomo desiderio vivente

Come è possibile leggere sull’editoriale del numero 48 dell’Osservatore Magazine, si è tenuta quest’anno per la prima volta online il Festival della dottrina sociale della Svizzera italiana. All’iniziativa proposta dalla Rete Laudato si’ (così chiamata perché sono cinque anni dalla pubblicazione dell’enciclica di papa Francesco che porta lo stesso nome) hanno aderito sedici organizzazioni di ispirazione cristiana o che condividono valori etici comuni. In questo modo tutte le iniziative hanno anche inteso approfondire la propria collaborazione coordinando gli sforzi per realizzare i valori richiamati in questo importante documento. Come messo in risalto da Alessandro Simoneschi, coordinatore della Rete Laudato si’ e co-organizzatore del Festival, la solidarietà e la giustizia sono le caratteristiche di un’economia resiliente e su questi temi assieme al Festival di Verona e delle 25 città italiane che quest’anno si sono riunite in un’inedita edizione territoriale, lo scopo è di avere “memoria del futuro” ben oltre la dimensione spaziotempo di Einstein. Le iniziative per la Svizzera italiana si sono articolate in vari orari da lunedì 23 novembre a giovedì 26 novembre.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 4 settimane!.
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima