Eventi

Premio Chiara, al via il Festival del Racconto 2022

Il Festival del Racconto, promosso dalla Fondazione Premio Chiara, prende il via a fine settembre con un ricco calendario di incontri e laboratori, tra Varese e Lugano. Tutti gli eventi sono ad ingresso libero, fino ad esaurimento posti.

Ad aprire la rassegna sarà il giornalista Francesco Costa che presenterà California in dialogo con il fotografo Rudi Bianchi, nell’incontro intitolato Raccontare l’America, un viaggio nel paese dei sogni e delle opportunità (21.09, ore 21.00, Villa Andrea Ponti). Sarà poi la volta di Carlo Zanzi, autore de La strada per le stelle, che sarà intervistato da Marta Morazzoni (01.10, ore 16.30, Salone Estense). Donato Carrisi, il maestro del thriller italiano, chiuderà il festival con un one man show per presentare il suo nuovo romanzo, La casa delle voci (26.11, ore 17.00, Sala Montanari). La psicologia sarà al centro di due appuntamenti: l’incontro La forza educativa del racconto, un percorso con lo psicologo ticinese Lorenzo Pezzoli per capire e accogliere l’altro (19.10, ore 18.00, Salone Estense); e la presentazione di Dialoghi sul male, di e con lo psicanalista Luigi Zoja, intervistato da Stefano Vassere (27.10, ore 18.00, Biblioteca cantonale di Lugano).

Non potevano mancare tre appuntamenti dedicati a Piero Chiara: Andrea Paganini presenterà Le indagini imperfette, in dialogo con Cesare Chiericati – si tratta di un giallo dai risvolti storici, filosofici e morali, con Piero Chiara tra i personaggi (02.10, ore 18.00, Villa Recalcati); Luigi Mascheroni condurrà l’evento dedicato a Il limone della vita, il volume che raccoglie l’inedito carteggio giovanile di Piero Chiara con l’amico Nino Ferrario, con i curatori Francesca Boldrini e Federico Crimi (12.11, ore 16.30, Villa Recalcati); lo studioso Alberto Brambilla dialogherà con Mauro Novelli sul saggio Con Piero Chiara, su Piero Chiara scrittore, critico, biografo, sceneggiatore (20.11, ore 17.00, Palazzo Verbania).

L’arte di Renato Guttuso, con la mostra al Castello di Masnago, sarà protagonista di una conferenza con Serena Contini intervistata da Angelo Crespi (23.10, ore 17.00, Museo Maga Gallarate). Il regista Francesco Ballo racconterà il meglio di 50 anni di carriera, dai cortometraggi in super8 agli esperimenti degli ultimi anni, con Gianmarco Gaspari, Mauro Gervasini, Matteo Inzaghi (28.10, ore 14.30-18.00, Università dell’Insubria). Andrea Vitali ci allieterà con Binario morto, uno spettacolo di teatro e canzone con Francesco Pellicini, Fazio Armellini, Max Pera (05.11, ore 17.00, Museo Maga Gallarate).

Nella settecentesca Villa Recalcati a Varese sono inoltre in programma numerosi laboratori e seminari: il fotografo Fabio Boni curerà il seminario di fotografia Il ritratto fotografico (01.10, ore 09-13); Claudia Donadoni e Nicola Tosi condurranno un laboratorio di narrazione sulla memoria dedicato alla Terza Età (6.10, ore 14.30-17.00); Gianni Gandini terrà un laboratorio di musica e lettura, con la partecipazione di Emil Sjoberg al pianoforte e Mati Gandini al sax (22.10, ore 16.30); la psicopedagogista Monica Castagnetti proporrà Papà leggiamo, seminario sulla lettura come strumento per consolidare il legame tra padre e figli (23.10, ore 09.30-11.30).

Numerosi sono poi gli appuntamenti dedicati ai tre concorsi principali: i finalisti del Premio Chiara Giovani si presteranno al pubblico e ai giurati (25.09, ore 16.00, Sala Montanari); i finalisti del Premio Chiara – Michele Mari (Le maestose rovine di Sferopoli), Antonio Pascale (La foglia di fico), Alessandra Sarchi (Via da qui) – saranno protagonisti di due appuntamenti (15.10, ore 17.30, Biblioteca cantonale di Lugano; 16.10, ore 10.30, Museo Maga Gallarate); mentre la vincitrice del Premio Chiara Inediti, ossia Camilla Gamberini (Quindici donne) sarà intervistata da Adelia Brigo (29.10, Libreria Ubik). La premiazione dei vincitori del Premio Chiara, del Premio Chiara Giovani e del Premio Chiara Inediti, si terrà domenica 16 ottobre, alle ore 17.00, nella Sala Napoleonica di Ville Ponti, in piazza Litta 2; con Claudia Donadoni, Andrea Kerbaker ed Andrea Giacometti. Si segnala infine che la premiazione del Concorso di Videomaking “Da un racconto di parole a un racconto per immagini”, trasposizione in film di un racconto di Piero Chiara, si terrà invece sabato 8 ottobre alle ore 17.00, a Villa Recalcati. Interverranno Domenico Lucchini, Giorgio Ghisolfi, Matteo Inzaghi, Bernardino Marinoni, Antonio Mariotti e Marina Spada.

In cima