Letteratura

Presentato il nuovo libro di Andrea Fazioli

Un’anteprima esclusiva è quella che si è svolta ieri sera a Lugano, per la rassegna della Casa della Letteratura ospitata al Boschetto Parco Ciani del LongLake, presenti una cinquantina di persone. Un incontro recuperato ma che viene ora a coincidere con l’ultimo libro di Andrea Fazioli, Il commissario e la badante che definirlo fresco di stampa è un’espressione più che letterale, poiché l’editore Guanda solo per il Ticino ne ha anticipato l’uscita di due giorni, rispetto a quella italiana, come ha sottolineato orgogliosamente Fabiano Alborghetti, aggiungendo che anche un altro nuovo nato è in attesa, quello di Carlotta Bernardoni-Jaquinta che avrebbe dovuto moderare l’incontro, ma che su consiglio del medico è rimasta a casa. E allora il ruolo lo ha assunto lo steso Alborghetti, riassumendo nell’introduzione la prolifica e variegata carriera letteraria che spazia anche nella sceneggiatura, nell’opera teatrale, nel blog di Fazioli anche giornalista e insegnante.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 4 settimane!.
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima