I viaggi di Manuela

Turismo svizzero, Portillo, Savosa

La settimana scorsa ho scritto su alcuni temi legati al turismo in generale. Continuo a riportare alcuni dati, questa volta, che ci riguardano. Leggevo in internet: «Il turismo elvetico non riprende. Dopo un 2002 nero, la guerra in Iraq, la difficile congiuntura mondiale, il franco troppo forte, ora anche l’epidemia di SARS pesa sul 2003». Sembra passato un secolo, ma la crisi attuale viene considerata anche peggiore. Lo scorso 19 febbraio sono uscite le dichiarazioni di Martin Nydegger, direttore di Svizzera Turismo che ha commentato i numeri presentati dall’Ufficio federale di statistica.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

Non dispone ancora dei dati d'accesso? Sottoscriva un abbonamento di prova per 2 settimane!
L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima