I viaggi di Manuela

Una perla della Costa Azzurra

Vi racconto oggi di una escursione (in termini turistici: l’escursione non è solo come la s’intende generalmente una gita in montagna, ma vale la durata, si tratta di un itinerario che si compie e prevede il ritorno in giornata…) sulla Costa Azzurra (beh, mica dal Ticino, mi trovavo al confine con la Francia del Sud, ma di questo scriverò la prossima volta). Dunque, Saint-Jean-Cap Ferrat, a pochi minuti da Nizza e da Monaco, per me cresciuta nella Liguria di Ponente prima di tornare in Svizzera, una delle mete domenicali fuori porta.

Il testo integrale dell'articolo è accessibile ai soli abbonati.
Effettui per cortesia l'accesso con i Suoi dati:

L'abbonamento normale all'Osservatore costa CHF 35.--/anno e può essere sottoscritto tramite l'apposito formulario
oppure segua le istruzioni per poter effettuare il pagamento direttamente tramite PayPal.

In cima